Forometrie con carotatrici rotative elettriche diametri da 16 mm a 600 mm

Forometrie con carotatrici rotative elettriche diametri da 16 mm a 600 mm

L'esecuzione
Questa tecnica consiste essenzialmente in una progressiva fresatura ad alta precisione della parte di struttura interessata, dalla quale il materiale viene rimosso in blocchi compatti (carote), evitando di:

  • operare a “ cono “ con l’allargamento del campo d’azione nella parete d’attacco e con la restrizione in quella d’uscita;
  • assenza di vibrazioni con il ferro d’armatura, vibrazioni trasmesse con i metodi tradizionali a percussioni con danni all’intera struttura, anche se non visibili;
  • assenza di vibrazioni e polveri durante l’esecuzione delle forometrie;
  • ogni intervento risulta perfetto escludendo la necessità del ripristino dei contorni;


I campi d'applicazione
  • installazione di impianti elettrici, idraulici, termici, condizionamento, aerazione, ventilazione, adeguamenti alle norme antincendio, ect..
  • ancoraggi, inghisamenti e placcaggi per carpenteria metallica pesante, recinzioni, installazione di segnaletica, ect..
  • prelevamento di campioni (carote) per il controllo e l’analisi strutturale di manti stradali, pavimenti industriali, muri di sostegno, ect.


Carotaggi


Taglio a disco


Taglio a filo


Demolizione con pinza


Taglio pavimenti